Michele Vitaloni

Michele Vitaloni

Nato nel 1967 a Milano, oggi vive a Barzanò tra le colline del lago di Como.

La sensibilità artistica di Vitaloni era evidente fin da bambino. Da sempre incuriosito dall'eleganza delle forme, dall'istinto di protezione, dalla procreazione, inizió il suo percorso indagativo rimanendo affascinato soprattutto dai significati profondi che stanno dietro a questi eventi e che legano l'essere umano alla sua parte selvatica.

Ha voluto quasi rappresentare le caratteristiche delle virtù e dei valori umani, con sapiente maestria scultorea, attraverso la figura animale selvaggia.

Oggi Vitaloni, è il rappresentante di spicco della Wildlife Art e dell'iperrealismo scultoreo a livello internazionale.

Un modo di approciare l'arte unico sia per la scelta dei soggetti, che per la tecnica originale in cui si esprime.

Un artista internazionale con più di 50 mostre in attivo, fra le quali si ricordano le personali alla Royal Geographical Society di Londra del 2010, al Castello Brown di Portofino e la 45° Biennale di Venezia del 2011, e l'ultima prestigiosa personale alla Barclays Banck di Montecarlo alla presenza illustre del Principe Alberto II di Monaco.

Diverse sono le testate che hanno dedicato servizi sulla sua arte (Corriere della sera, il Giornale, la Repubblica, Io donna, ARTE, Oasis, A.D., Country Life, BBC Wildlife...) senza dimenticare le interviste televisive che si sono interessate a Vitaloni (RAI, BBC, ..).

Inoltre gode dell'attenzione di critici d'arte del calibro di Giorgio Celli, Jean Blancheart, Philippe Daverio e Vittorio Sgarbi.

A Londra da Christie's le sue raffinate opere iperrealiste vengono battute annualmente con risultati sempre in crescita insieme a quelle dei più importanti artisti mondiali di questo genere.

ESPOSIZIONI RECENTI

2014

9 Luglio - Asta "Wildlife & Sporting Art " - Christie's, S.K. London

2013

27 Novembre 2013 - Asta "Wildlife & Sporting Art " - Christie's, S.K. London

12 Ottobre - 4 Novembre - Arteotto 2013, Artisti per una città in Arte - Cavallermaggiore (CU)

5/6/7 Ottobre 2013 - Orticolario – Mostra personale . Villa Erba . Lake Como ,Italy

29 settembre 2013 - Anime selvagge: Maurizio Boschieri - Giorgia Oldano - Michele Vitaloni

- Matteo Volpati - Villa Nava Conti della Porta, Barzanò LC.

2 Agosto - 25 Settembre 2013 - Mostra personale - Museum Hall Hotel Boscolo Exedra - Nice

13 Febbraio - Mostra personale - Museum Hall Hotel Boscolo Exedra - Milano

2012

12 Dicembre 2012 - Asta "Wildlife & Sporting Art " - Christie's, S.K. London

26 Ottobre - 4 Novembre - Arteotto 2012, Artisti per una città in Arte - Cavallermaggiore (CU)

22 Aprile - 31 Maggio 2012 : Mostra personale su invito- Barclays Wealth Bank Montecarlo

27-28 aprile 2012 - mostra collettiva - Villa Litta - Lainate (MI)

20 maggio - 20 settembre 2012 : Summer Exhibition - mostra collettiva - Rarity Gallery, Mikonos - Grecia

2011

9 / 17 Aprile - MIFA - Milan Fine Art

7/ 9 Maggio - "Dialogo tra Arte e Natura sull'idea di Bellezza" - Mostra collettiva - Monastero della Misericordia Missaglia - Lecco

19 Giugno /30 Settembre - WILD - Michele Vitaloni Sculpture - Mostra personale - Castello Brown - Portofino

11 Ottobre / 5 Novembre -"Wilderness" - Mostra personale - Circolo della Pipa e Bioparco di Roma

7 Novembre - 7 Dicembre - Mostra personale - Fogola Galleria Dantesca - Torino

16 Dicembre 2011 - Asta "Wildlife & Sporting Art " - Christie's, S.K. London

17 Dicembre 2011- 29 Febbraio 2012- BIENNALE Di VENEZIA - Padiglione Italia - Mostra

collettiva- Palazzo delle Esposizioni - Torino - Italia Udienza Papale dell' 11 Gennaio 2012 In occasione del centenario del Bioparco di Roma Il Presidente Paolo Giuntarelli Ha donato al Pontefice una scultura di Michele Vitaloni

Michele Vitaloni was born in Milan in 1967, but he now lives in Barzanò in the hills of Lake Como. The artistic sensibility of Vitaloni was evident since childhood. He has always been intrigued by the elegance of forms, the instinct of protection and procreation, so he started his investigative path: as a matter of fact he was fascinated especially by the deeper meanings behind these events that bind the human being to its wild side. He wanted to represent, with great skill in sculpture, the characteristics of the virtues and human values through the wild animal figure. He wants to show the elegance and refinement through an amazing animal like a zebra, or a horse with an incredible coat

Today Vitaloni is the leading worldwide representative artist of the Wildlife Art and hyperrealistic sculpture. His approach to art is unique: both for the choice of subjects, as well as for the original technique through which he expresses himself.Vitaloni is an international artist who can boast more than 50 exhibitions, among which we remember the personal exhibition at the Royal Geographical Society in London in 2010, the Brown Castle in Portofino, the 45th Venice Biennale in 2011, and the most recent one at the prestigious Barclays Bank of Montecarlo with the illustrious presence of HSH Prince Albert II of Monaco.Several publications have released reports about his art (Corriere della Sera, Il Giornale, La Repubblica, Io donna, ARTE, Oasis, AD, Country Life, BBC Wildlife...) without forgetting the television interviews (RAI, BBC, ..).
Vitaloni also enjoys the attention of art critics such as Giorgio Celli, Jean Blancheart and Vittorio Sgarbi.
It is also important to underline that his hyperrealistic works are auctioned by Christie's in London together with those of the world's most important artists of this genre. The auctions are charachterized with very positive results that are growing annually

< Torna Indietro